Rinnovo Autovetture

Finalità

La Regione Lombardia ha pubblicato il bando “Rinnova Autovetture” che incentiva la sostituzione di autovetture inquinanti circolanti in Lombardia con autovetture a basse emissioni destinate al trasporto di persone ed è rivolto a soggetti privati (persone fisiche) residenti in Lombardia.

 

Beneficiari

I beneficiari sono i soggetti privati (persone fisiche) residenti in Lombardia che hanno demolito un veicolo per il trasporto persone con alimentazione a benzina fino ad Euro 2/II incluso o diesel fino ad Euro 5/V incluso oppure esportato all’estero un autoveicolo diesel per il trasporto persone Euro 3/III, euro 4/IV o euro 5/V e hanno acquistato, anche nella forma del leasing finanziario, un’autovettura di nuova immatricolazione o usata.

 

Contributo

Il contributo a fondo perduto viene erogato a seguito dell’avvenuto acquisto della nuova autovettura, previa radiazione di un veicolo inquinante, rispondente ai requisiti richiesti. L’entità del contributo dipende dalle emissioni di PM10, CO2 e NOx, secondo la tabella seguente:

PM10 <= 4.5 mg/km

 

Emissioni CO2 Ciclo NEDC  

Emissioni Nox Ciclo RDE

 

Incentivi
0 0 8.000 €
<= 60 g/km <= 60 mg/km 6.000 €
<= 60 g/km <= 85.8 mg/km 5.000 €
<= 60 g/km <= 126 mg/km 4.000 €
60<CO2<=95 g/km <= 60 mk/km 5.000 €
60<CO2<=95 g/km <= 85.8 mg/km 4.000 €
60<CO2<=95 g/km <= 126 mg/km 3.000 €
95<CO2<=130 g/km <= 60 mg/km 4.000 €
95<CO2<=130 g/km <= 85.8 mg/km 3.000 €
95<CO2<=130 g/km <= 126 mg/km 2.000 €

 

Le case costruttrici dei veicoli mettono a disposizione dei concessionari i valori di emissione degli inquinanti sopra riportati oppure gli elenchi delle autovetture incentivabili evidenziando per ogni modello il rispettivo importo di contributo attribuibile in base alle emissioni verificate in fase di omologazione.

I soggetti privati che intendono acquistare un’autovettura incentivabile ai sensi del presente bando possono quindi rivolgersi ai concessionari per conoscere i modelli con i relativi importi incentivabili o consultare direttamente gli elenchi resi disponibili dalle case costruttrici sui rispettivi siti.

 

Apertura Bando

La domanda di partecipazione deve essere presentata esclusivamente online sulla piattaforma informativa Bandi online dalle ore 10:00 del 15/10/2019 entro le ore 16:00 del 30/09/2020 (salvo esaurimento anticipato delle risorse).

E’ prevista una finestra di sospensione dalla possibilità di inserire le domande dalle ore 16.00 del 13 dicembre 2019 fino alle ore 10.00 del 15 gennaio 2020.

Lascia una Risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.